Phom

The pigs-Spottorno_Portugal_0914(1)

The PIGS è un progetto di Carlos Spottorno che unisce fotografia, forme di "citizen journalism", ironia e indagine sociale.
L'intento è quello di mettere in immagini gli stereotipi che la stampa europea dà dei "PIGS" (Portogallo Italia Grecia Spagna), evitando di proposito il bello di questi luoghi.
Il fotografo si accorge che molti stereotipi sono purtroppo confermati dalla realtà delle cose, alcuni meno.
La differenza vera è forse nell'antefatto (politico): per gli economisti e molti dei politici europei, questi paesi sono inadeguati all'adesione ad un "disegno" europeo; per le persone che lo subiscono, tale "disegno" ha definitivamente affossato ogni barlume di ripresa e ricostruzione, economica e civile.

Il fotografo, sul sito del progetto, spiega:

«Ho cercato di illustrare gli stereotipi contenuti nel termine PIGS. In altre parole, quello che vedremmo se traducessimo in immagini gli articoli che leggiamo sulla stampa di ambito economico. Questo è il modo in cui io immagino gli economisti ci vedano. Il risultato è una collezione di cliché, veri e insieme incompleti. Nello stesso modo in cui una guida turistica attentamente evita i posti meno attraenti, questo libro mostra molte delle cose che giudichiamo imbarazzanti, spesso in maniera corretta ma qualche volta in maniera ingiusta. D'altra parte, è solo un artificio con cui evidenziare specifici aspetti della vita nei PIGS. Quello che salta all'occhio, in definitiva, è l'evidente assenza in queste immagini di tutto quello che è positivo, bellissimo e promettente nei nostri paesi - e che ancora perdura».

Gabriele Magazzù

 

Leave a Reply